Ricetta che profuma di autunno: pollo con salsa di mele

Scritto da Mila Goncalves (per saperne di più clicca qui)

Queste prime giornate fredde mi fanno subito pensare ai deliziosi e sostanziosi piatti invernali. L’autunno è una stagione che mi piace molto, non c’è tanto freddo ma è sufficiente per vestirci con la roba più pesante (che a mio parere è più elegante di quella di altri periodi), bere un tè di pomeriggio con le amiche e, perchè no, mangiare le zuppe e i minestroni 😋

Sembrerà strano, ma sì, sono una brasiliana che ama il freddo e non tollera tanto le giornate caldissime 😅

(Sono sicura che i miei amici quando leggeranno questo articolo aggiungeranno che, sono insolita anche perchè non mi piace ballare e a volte mi dimentico le parole in portoghese 🤣🤣)

Bene, nei miei momenti in cucina ho provato questo piatto che oggi vorrei proporvi. Un abbinamento particolare che trovo perfetto per questo periodo perchè possiamo utilizzare la frutta di stagione, in questo caso le mele, in un piatto salato con la carne.

Le mele autunnali più conosciute sono la golden delicious, la granny smith, la renetta, la fuji e la stark puoi usare una di queste qualità.

Pollo con salsa di mele

  • 1kg di mele
  • 1 kg di cosciotti di pollo con la pelle
  • ⅓ di tazza d’acqua
  • ⅓ di tazza di zucchero di canna
  • succo di 1 limone
  • succo di 1 arancia
  • 1 anice stellato
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di cannella  
  • 3 o 4 chiodi di garofano
  • 1 cipolla
  • 4 spicchi d’aglio
  • pepe nero q.b.

Bene, iniziamo!

La prima cosa da fare è togliere la buccia alle mele. Lascia da parte due mele intere che ci serviranno successivamente.

Togli le bucce con il pelapatate e cerca di tenerle più lunghe possibile per facilitare poi le operazioni nel momento in cui dovremmo toglierla dalla pentola.

Taglia le mele in quattro e dopo a lamelle. 

Il passaggio successivo è mettere le mele in una padella capiente con l’acqua e aggiungere lo zucchero di canna, l’anice stellato, il succo del limone, il pizzico di sale, cannella e i chiodi di garofano. Mescola un pò e poi metti le bucce sopra le mele tagliate senza mescolare e tappa la padella. Fai cuocere a fuoco basso per circa un’ora controllando sempre per non asciugarsi troppo.

Ti stai chiedendo come mai metto la buccia delle mele sopra? In questo modo la pectina presente nella buccia è liberata nella salsa. Siccome la salsa di mele dev’essere abbastanza densa questo passaggio è importante. 

La pectina è un complesso molecolare di cui la principale proprietà è quella di legarsi all’acqua e agli altri zuccheri per formare delle sostanze dense e collose, di consistenza gelatinosa. Queste sostanze hanno un ruolo basilare per la vita delle piante ma si è anche visto che possono supportare l’equilibrio dell’intestino umano. (clicca qui per saperne di più)

Durante la cottura della salsa, la cucina è invasa da un delizioso profumo delle spezie 😊

Non appena l’acqua si asciuga possiamo togliere le bucce, l’anice stellato e i chiodi di garofano. Con un mixer frulliamo il composto e lo rimettiamo di nuovo nel fuoco basso per circa 10 minuti. Mescoliamo bene fino ad ottenere una salsa cremosa.

Mettiamo la nostra salsa a raffreddare. 

Adesso prepariamo il pollo. 

Solitamente tolgo la pelle del pollo, ma per questa preparazione la lasciamo per mantenere la carne umida e aiutare nell’assorbimento del condimento.

Metti sale e pepe a piacere per condire il pollo. Sotto la pelle aggiungi un cucchiaio, o un po’ di più, della crema di mele e adagia la carne in una teglia da forno.

⇢ Se avanza la salsa di mele la metto in frigo e dura più di due settimane. È una crema deliziosa da mangiare con i crostini, con il prosciutto crudo e anche con un bel formaggio pecorino stagionato.

Metti nella teglia due mele tagliate a metà, la cipolla tagliata e l’aglio. Versa il succo dell’arancia non sopra il pollo perché vogliamo la pelle croccante.

Aggiungi il sale necessario sopra e copri con l’alluminio. Lascia sul fuoco a 180° per mezz’ora, poi togli l’alluminio e fai finire la cottura per un’altra mezz’ora senza l’alluminio.

Ed ecco che è pronta la nostra ricetta da servire con il purè di patate o il riso in bianco. 

Una opinione su "Ricetta che profuma di autunno: pollo con salsa di mele"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: