Come fare una Skin Care perfetta in Primavera

Scritto da Alessandra Casula – Esperta in Skin Care (per saperne di più clicca qui)

La Primavera è appena arrivata ed è ora di fare pulizia, anche nel nostro scaffale dei prodotti per la pelle! Ogni pelle ha bisogno di attenzioni speciali che si adattano anche alla nuova stagione ed io ho per voi alcuni consigli per costruire una skincare routine di Primavera.

STEP NUMERO 1: DETERSIONE (AM e PM)

Sicuramente avrete già sentito parlare di quanto sia importante fare una buona detersione, non solo alla sera per rimuovere i residui del make up e delle impurità alla fine della nostra giornata, ma anche al mattino per iniziare la nostra giornata con il piede giusto. Ogni tipo di pelle ha esigenze diverse ma tutte quante hanno bisogno di una pulizia profonda ed allo stesso tempo delicata.

La mia preferita è la “doppia detersione”. Come funziona? E molto semplice, si applica un detergente oleoso che per “affinità” ci aiuta a sciogliere per bene i residui di trucco ed il sebo in eccesso prodotto dalla nostra pelle. Poi, con un detergente schiumogeno laviamo via, per “contrasto” il primo step ed il gioco è fatto, avremo la certezza di aver lavato via tutti i residui di trucco e le altre impurità della nostra pelle e saremo pronte agli step successivi.

La doppia detersione è consigliata per tutti i tipi di pelle alla sera, se amate truccarvi, ma per qualcuna è un’ottima scelta anche al mattino. Se volete davvero partire con il piede giusto, la prima cosa che dovete sapere è qual è il vostro tipo di pelle, solo così saprete ascoltarla e costruire una skincare efficace.

Prodotti Consigliati:

Olio Denso di VeraLab €€€, Gel in olio struccante €€, Squalene Cleanser The Ordinary €

STEP NUMERO 2: ESFOLIAZIONE (PM)

Se avete una pelle che presenta delle impurità, questo è uno step che non potete permettervi di saltare. Sì perché le impurità si annidano nel profondo e con questo passaggio sarà più semplice portarle via. L’esfoliazione è una pulizia un po’ più profonda  e può essere di due tipi: meccanica o chimica. La prima, poco delicata e sconsigliata per le pelli delicate, sensibili o acneiche, è quella che potete fare con uno scrub o con un panno in microfibra; la seconda, di gran lunga più delicata, è adatta a tutti i tipi di pelle ed è davvero efficace per eliminare le impurità e dare luminosità all’incarnato.

L’esfoliazione, sia essa chimica o meccanica non va eseguita tutti i giorni, ma è consigliabile esfoliare la pelle una o due sere a settimana al massimo, oppure se proprio avete la fortuna di non averne bisogno una volta al mese. Attenzione però, tanti prodotti esfolianti rendono la pelle più sensibile ai raggi solari ed alle scottature, per questo è preferibile non farla mai alla mattina ed astenersi nei mesi più caldi (da fine Maggio a Settembre)

Prodotti Consigliati:

Spumone di VeraLab  €, Physiologique Mousse Micellare € Mousse detergente Avene €

STEP NUMERO 3: TONICO (AM e PM)

L’esfoliazione, ma anche la detersione, alterano il pH della vostra pelle. Il tonico, meglio se neutro e con estratti di Aloe Vera o Centella Asiatica, aiuta la pelle a riequilibrare il suo pH. Non solo, offre un primo supplemento di idratazione dopo che abbiamo lavato con il detergente i naturali oli della pelle che servono a proteggerla dagli agenti esterni.

Ricordate, la pelle è l’organo più grande del nostro corpo e ci protegge dagli agenti esterni, ma per svolgere questo importante compito è necessario che il suo equilibrio venga rispettato e preservato.

Prodotti Consigliati:

Centella Unscented Toner Purito €€€, La Roche Posay Tonico Lenitivo €€, Acqua idratante Spray Jowae  €

STEP NUMERO 4: CREMA IDRATANTE (PM)

Tutte le pelli, nessuna esclusa, hanno bisogno di idratazione, anche le pelli grasse, e non solo durante i mesi invernali ma anche in primavera. Scegliere una buona crema idratante è davvero importante, perché non deve essere né troppo ricca, né troppo povera. Ma non c’è una crema che va bene per tutte. In linea generale chi ha una pelle mista o grassa non ha bisogno di una crema troppo idratante, invece chi ha la pelle secca non potrà optare per creme leggere perché tenderà a screpolarsi. Bisognerà trovare la crema giusta per le esigenze della nostra pelle in quel momento.

STEP NUMERO 5: CONTORNO OCCHI (AM e PM)

Un discorso a parte dobbiamo dedicarlo alle creme per il contorno occhi, alle quali non bisogna mai rinunciare. La pelle del contorno occhi ha infatti un pH diverso dal resto del viso ed ha bisogno di attenzioni ad hoc. Potete mettere su tutto il viso la crema del contorno occhi ma non potete fare il contrario. La pelle del contorno occhi è la più sottile ed è la prima a mostrare i primi segni del tempo e delle notti insonni. In primavera è meglio optare per un siero all’acido ialuronico o una crema ancor più nutriente per mantenere questa zona del viso sempre idratata ed elastica così da prevenire e riempire le prime rughe.

STEP NUMERO 6: CREMA CON FILTRO SOLARE (AM)

Non importa se ancora l’Estate non è arrivata, perché la crema solare è uno step irrinunciabile 365 giorni all’anno. Secondo la Scienza la principale causa di invecchiamento cutaneo e malattie della pelle sono proprio i raggi del sole ,UVA e UVB, che seppur in percentuali diverse a seconda della stagione sono sempre presenti.

Non importa quindi se fuori ci sono -20°C, piove o nevica o addirittura ci sono le nuvole a coprire il sole, è opportuno proteggere la nostra pelle dai raggi ultravioletti. Esiste una ragione puramente estetica di prevenzione dell’invecchiamento e ne esiste una legata alla prevenzione della nostra salute. Quindi la parola d’ordine in primavera dove ogni occasione è buona per fare una passeggiata con le prime tiepide giornate è “”CREMA SOLARE”!!!

Prodotti Consigliati anche per pelli grasse:

All Around Safe Block AQUA SUN GEL Missha €€€, La Roche Posay Anthelios anti-shine €€€, NEOGEN Surmedic Azulene €€€

Ci sono poi alcune cure extra che possiamo dedicare alla nostra pelle di tanto in tanto.

Possiamo fare le maschere. Scegliete voi quelle che preferite sheet mask, maschere casalinghe, maschere idratanti, maschere purificanti, detox, anti age e chi più ne ha più ne metta. Sono una vera coccola!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: